Cosa è un FORUM?

Cosa è un FORUM?
(parzialmente e liberamente tratto da Wikipedia con integrazioni personali – valerio minarelli)

La parola forum (plurale in latino fora) è utilizzata in italiano per indicare l’insieme delle sezioni di discussione in una piattaforma informatica, una singola sezione, oppure il software utilizzato per fornire questa struttura (detto anche “board”).
Una comunità virtuale si sviluppa spesso intorno ai forum, nel quale scrivono utenti abituali con interessi comuni. I forum vengono utilizzati anche come strumento di assistenza online e all’interno di aziende per mettere in comunicazione i dipendenti e permettere loro di reperire informazioni.
Ci si riferisce comunemente ai forum anche con termini e locuzioni in lingua inglese come: board, message board, bulletin board oppure “gruppi di discussione”, bacheche e altri.
Molti forum richiedono la registrazione dell’utente prima di poter inviare messaggi e in alcuni casi anche per poterli leggere. Nel nostro Forum possono entrare solo le GEV Bologna pre-registrate. Diversamente dalla chat, che è uno strumento di comunicazione sincrono, ovvero nel quale la comunicazione avviene nello stesso momento, il forum è asincrono, in quanto la scrittura e la risposta può avvenire in momenti diversi.

…………………….. Metafora, per capire come funziona e come partecipare ………..

Immagina un locale che, sulle pareti di un lunghissimo corridoio, esponga delle bacheche di legno .
Sopra ogni bacheca è appeso un titolo tipo “Caccia e Pesca“, “Educazione Ambientale“, “Flora, vegetazione, potature“, “Funghi, tartufi e prodotti del sottobosco“, “Protezione Civile“, “Rifiuti e Inquinamenti“, “Cooperazione internazionale, lavoro ed ecoturismo“, “Parchi Naturali ed Aree protette“, ecc.
Qualunque GEV che passa (entrando con Login e Passwd) puo’ appendere un foglietto con il suo messaggio sulla bacheca che riguarda l’argomento del messaggio .
Chiunque altro che passa (entrando con Login e Passwd) puo’ leggere tutti i messaggi (perlomeno quelli non troppo vecchi : ogni tanto si fa pulizia) e a sua volta esprimersi… Ovvero chiunque (autorizzato) che passa può incollare un foglietto sotto qualcosa che qualcuno ha scritto precedentemente, dandogli cosi’ una risposta o, semplicemente, un commento.

Traducendo dalla metafora :

Il locale con il lungo corridoio si chiama FORUM
le bacheche tematiche si chiamano Settori di intervento (o Gruppi di discussione)
Il titolo delle bacheche si chiama Topic (Argomento)
Il messaggio affisso si chiama Post (Messaggio)
Il messaggio affisso e tutte le risposte o commenti che qualcun altro ha attaccato sotto si chiamano Thread (Discussione)
(Nel gergo dei forum, dei newsgroup e delle chat il thread – letteralmente trama, filo, e solitamente abbreviato in 3d – indica la discussione sviluppata dai singoli utenti. Solitamente un primo utente stabilisce il topic, ossia l’oggetto del proprio contributo e l’interazione che ne segue assume la forma di un copione, di uno scambio tra più soggetti).
Non sottovalutare il Forum perché è qui che le voci di corridoio del “gruppo” su Internet (area riservata ai soci) corrono, oltre ad essere un ottimo sistema per conoscere meglio i colleghi e per ricevere informazioni, aiuto e consigli.

Ora, se già non lo sei, devi andare in fondo alla pagina a destra ed entrare nel sito digitando la tua LOGIN e la tua PASSWORD che hai ricevuto per posta elettronica.  Una volta entrato nel FORUM” che trovi selezionando nel menu in alto “contatti -> forum“, puoi “partecipare:
– creando un nuovo argomento all’interno di uno dei “Settori di intervento” (pulsante: NUOVO TOPIC) o
– rispondendo ad un messaggio esistente (post – pulsante: “RISPONDI“) per continuare una discussione (thread) avviata da qualcuno all’interno di un “Settore d’intervento”….

Se vogliamo evidenziare una parte (non tutto) di un messaggio (post) precedente, facendo click sul pulsante “QUOTE” otteniamo un risultato analogo (circa) che avremmo ottenuto se avessimo selezionato il pulsante “REPLICA TOPIC” e ricopiato tutto il testo del messaggio. Attenzione, se si decide di “quotare”, si lasci solo la parte interessante e si cancelli tutto il resto!
Fate attenzione a non andare fuori tema (Off Topic – OT) e nel caso aprite un “Nuovo topic” nel relativo “Settore d’intervento” o – se non riconducibile ad un “Settore d’intervento” esistente – andate nell’area “Di tutto un po”, clikkate su “Off topic” e aprite lì il Nuovo topic.

Note promemoria per accedere:

Per collegarsi basta andare andare in fondo a questa pagina e nel box a destra (in fondo a destra) immettere l’username e la password che vi sono state spedite per posta elettronica (o la password che avete cambiato dal vostro profilo).

Una volta collegati sarà possibile visualizzare il forum andando all’indirizzo:

http://www.gevbologna.org/home/forum.html

Oppure selezionando nel menu in alto “contatti -> forum”

Le regole attuali del forum sono visibili all’indirizzo: http://www.gevbologna.org/home/forum/2-comunicazioni/2-regole-del-forum.html

 

Regolamento di servizio

CORPO GUARDIE ECOLOGICHE GIURATE VOLONTARIE
RAGGRUPPAMENTO PROVINCIALE DI BOLOGNA

REGOLAMENTO DI SERVIZIO
(approvato dall’autorità di Pubblica Sicurezza)

CAP. 1 ADESIONE

Art. 1
La G.E.V. in regola con la nomina, ai sensi della L.R. n° 23 del 3/7/89, che voglia aderire al Corpo Guardie Ecologiche Giurate Volontarie (C.G.E.G.V.), di qui in avanti denominato anche RAGGRUPPAMENTO PROVINCIALE G.E.V. in conformità a quanto previsto dalla stessa L.R. 23/89, deve presentare domanda d’adesione al Consiglio Direttivo del Corpo. Leggi tutto “Regolamento di servizio”

Statuto CPGEV

STATUTO CPGEV BOLOGNA

Approvato dalla Assemblea Straordinaria del CPGEV Bologna del 12 Dicembre 2005

Regolamento di servizio

(A fine pagina puoi scaricare la versione PDF)

REGOLAMENTO DI SERVIZIO
(approvato dall’autorità di Pubblica Sicurezza)

CAP. 1 ADESIONE

Art. 1
La G.E.V. in regola con la nomina, ai sensi della L.R. n° 23 del 3/7/89, che voglia aderire al Corpo Guardie Ecologiche Giurate Volontarie (C.G.E.G.V.), di qui in avanti denominato anche RAGGRUPPAMENTO PROVINCIALE G.E.V. in conformità a quanto previsto dalla stessa L.R. 23/89, deve presentare domanda d’adesione al Consiglio Direttivo del Corpo.

Leggi tutto “Regolamento di servizio”